Blockchain

SelfieYo sul Blockchain: Costruire un DApp ibrido su uno strato One Crypto Protocols⛓✨

Di Aprile 13, 2019 2 maggio 2019 Non ci sono commenti

In questo post spiegheremo cosa intendiamo per DApp ibrido, perché è importante, come stiamo sviluppando integrazioni su più protocolli di crittografia layer one e come Integrazione SGT inizialmente funzionerà in-app.

Probabilmente viviamo nel futuro distopico del 1984 di George Orewell - o, almeno, sembra proprio che questa sia la direzione in cui le cose stanno andando con le grandi aziende tecnologiche che decidono cosa vediamo, cosa possiamo pubblicare e come consumiamo le informazioni.

Uno dei motivi principali per cui SelfieYo ha lavorato attivamente con la tecnologia blockchain dietro le quinte è perché crediamo che ci siano enormi opportunità per ridefinire il modo in cui i social media ci consentono di condividere, coinvolgere e costruire comunità significative con le persone che ci circondano.

Non commettere errori, siamo una piattaforma di social application basata sulla posizione e concentrandoci sul grafico sociale locale, possiamo fare un passo avanti nella giusta direzione, muovendoci verso una visione decentrata e resistente alla censura di cosa significhi essere membri di comunità sia online che IRL - un futuro in cui contano tutti i pensieri umani. Un futuro in cui i capricci di un editor internet anonimo o di un amministratore delegato della tecnologia non possono censurare unilateralmente le persone. Un futuro in cui i selfie di tutti sono importanti e decidi tu come condividere i momenti della tua vita.

A tal fine, volevamo condividere un po 'della roadmap e dello stato attuale dello sviluppo blockchain in corso su SelfieYo. Come sa chiunque segua questo spazio, cripto e blockchain si muovono molto velocemente. Non esiste un percorso perfetto, ma un computing chiaramente decentralizzato avrà un impatto importante sui social media, sui modelli di business e sulla condivisione dei contenuti in futuro. Il futuro sta accadendo ora!

Il nostro approccio è costruire - o continuare a costruire come nel caso di SelfieYo - a ibrido DApp. Stiamo lavorando con strumenti di blockchain con un occhio focalizzato sullo sviluppo pragmatico e costruendo verso la promessa di un autentico decentramento.

Più in particolare, le nostre iniziative blockchain mirano a rendere l'esperienza dell'utente il più semplice e normale possibile per le persone normali. Stiamo lavorando su funzionalità che verranno rilasciate come aggiornamenti premium all'interno di SelfieYo in cui gli utenti possono pagare con crypto per accedere alle funzionalità su una blockchain.

L'uso di crypto, SelfieYo Gold Tokens (SGT), ci consente di fare alcune cose critiche al servizio del passaggio al decentramento:

  1. Crea automaticamente i portafogli crittografici per i nuovi utenti su iPhone e Android o integrali con i portafogli mobili forniti dai produttori su dispositivi nuovi e futuri. I metodi attuali che molti dei primi DApp stanno utilizzando sono troppo complicati e non crediamo che scaleranno fino all'adozione tradizionale. Pertanto, la creazione di un portafoglio immediata e senza interruzioni quando si registra un account SelfieYo è necessaria e sarà completamente trasparente. Il token crittografico predefinito sarà SGT in un portafoglio ERC20 basato su standard gestito da contratti intelligenti esistenti.
  2. Abilita l'acquisto senza interruzioni del token di utilità utilizzando strumenti di pagamento standard in-app. Per qualsiasi servizio che offre un vero e proprio token di utilità che consente l'accesso o le funzionalità blockchain, la facilità d'uso e l'accesso al token devono essere semplici come usare i metodi di pagamento in-app. Ci sono state molte altre app non crittografiche che hanno aperto la strada a come costruire queste esperienze. Stiamo modellando l'acquisto e l'usabilità di SGT dopo quelle app che dimostrano un ottimo UIX per l'acquisto di funzionalità premium su piattaforme mobili.
  3. L'utilizzo di SGT come meccanismo di pagamento ci consente di disaccoppiare il picchettamento dei token per consentire l'accesso alle funzionalità blockchain dalle effettive transazioni di dati dell'utente che avvengono su una blockchain. Ciò significa che il meccanismo di pagamento crittografico non deve necessariamente essere sulla stessa blockchain di alcune funzionalità. Quindi, possiamo continuare a utilizzare Ethereum per SGT fornendo al contempo punti di accesso a qualsiasi protocollo crittografico di livello uno che abbia senso per una determinata funzione o funzione utente. Ciò offre molta flessibilità per utilizzare i protocolli per i loro punti di forza e aggirare le debolezze secondo necessità.
  4. Oltre ai benefici derivanti dall'utilizzo di SGT come pagamento in-app per l'accesso alle funzionalità blockchain, riteniamo che sia importante pensare (e costruire) per l'unbanked del mondo. Tutti meritano di accedere alla prossima generazione di social computing decentralizzato.

Stiamo valutando e lavorando attivamente con le librerie esistenti tra cui IOST, Ethereum, Quorum e altri. Abilitare il lato di pagamento in crypto per sbloccare funzionalità e abilitare il trasferimento efficiente di contenuto generato dall'utente a blockchain (s) sono due cose diverse; correlati, ma diversi. Riteniamo che l'approccio ibrido di DApp sia più sensato e continueremo ad aggiornarci mentre finalizziamo le prossime iterazioni delle app SelfieYo per iPhone e Android.

Le reti di social media e gli strumenti di informazione centralizzati di oggi controllano la tua storia digitale. Controllando la tua storia, sei alla loro mercè. Controllano la storia passata, presente e futura di tutto, dalle notizie alle tue foto e ai tuoi video.

Non c'è niente di più spaventoso di non possedere nemmeno il tuo selfie. Può sembrare un'iperbole, ma è una cosa molto reale avere l'abilità o l'incapacità di prendere il controllo del tuo sé digitale e del tuo vicinato online. Inizia con i selfie e cresce da lì.

C'è un percorso migliore in avanti. Un percorso che si muove realisticamente verso la governance dei social media locali e il controllo decentralizzato dei contenuti che creiamo e condividiamo.

Ci auguriamo che tu ti unisca a noi nel viaggio.

lascia un commento